Come possiamo aiutarti?

Ristorante
Camere
Matrimoni
baccanale-imola-ristorante

Torna la prestigiata chermess del Baccanale che comprende tutto il territorio di imola. Dal 2 al 25 Novembre, per scoprire ogni sfumatura diversa del gusto, della gastronomia e dei piaceri della tavola.
Quest'anno il tema è "“L'Italia del latte”" : Spazi di libertà che mettono in risalto il rapporto con la terra per la valorizzazione della cultura del cibo e la salvaguardia delle risorse naturali, esplorando saperi antichi e moderni. Scoprite il nostro menù!


 

La Kermesse del Baccanale dal 2 al 25 Novembre 2018

 

Arriva novembre e torna il Baccanale, la più importante rassegna per la promozione della cultura enogastronomica del nostro territorio.Dal  2 al 25 novembre 2018 si svolgerà a Imola il Baccanale, l'annuale rassegna enogastronomica e culturale che in questa edizione porterà il titolo “L’Italia del latte”.
Il Ministero dei Beni culturali e del turismo, assieme al Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, ha proclamato il 2018 Anno nazionale del cibo italiano, riconoscendo il cibo come parte integrante del patrimonio culturale italiano e dell'immagine del Paese nel mondo.
Il Baccanale, che da sempre affronta i temi della cultura del cibo, come strumento di lettura, conoscenza e promozione del territorio e del suo patrimonio culturale ed enogastronomico, ha tutti i requisiti per aderire a quest’iniziativa con il programma della nuova edizione, che svilupperà come di consueto un tema specifico, pur se inquadrato in un ampio contesto di riferimento.
Conoscere le virtù e le caratteristiche del latte, le molteplici modalità di utilizzo di questo prodotto profondamente naturale e, al tempo stesso, elemento decisivo della cultura alimentare: questo il tema dell’edizione 2018 del Baccanale, che avrà come titolo “L’Italia del latte”.

 

Menù Baccanale 2018 del Murello;

 

Fin dall’antichità l’uomo si è dedicato all’allevamento di ovini, caprini, bovini e di altri animali, sfruttandone vantaggi e qualità, tra cui quella di fornire il latte, alimento simbolo di vita, abbondanza, fertilità, con molteplici virtù e grande potere nutritivo, celebrato a partire dal 2001 con la Giornata Mondiale del Latte indetta dalla FAO (Food and Agriculture Organization), l’organo delle Nazioni Unite che si occupa di produzione e consumo alimentare.baccanale disegno
Il latte è infatti un alimento completo, ricco di sostanze proteiche, sali minerali, vitamine e fonte privilegiata di calcio. Oltre al latte vaccino vengono utilizzati nell’alimentazione umana il latte di pecora, di capra, di bufala e d’asina, ognuno con le proprie caratteristiche nutritive e organolettiche. La presenza di intolleranze al lattosio, che rende impossibile ad alcuni individui il consumo di latte animale, ha incrementato negli ultimi anni l’utilizzo alternativo di latte ottenuto dalla triturazione di semi vegetali (mandorle, soia, orzo, riso, ecc.), successivamente impastati con acqua e zucchero e quindi filtrati.
Molta parte del latte viene consumata come bevanda; ma il latte può essere utilizzato anche per cotture delicate, salse, ricette dolci e salate. Inoltre da sempre per essere conservato viene sottoposto al processo di trasformazione artigianale o industriale che dà origine al formaggio. La produzione e il consumo del formaggio sono diffusi in tutte le epoche storiche, in varia misura secondo le popolazioni e le culture. Piatto forte per i poveri, abbellimento della tavola per i ricchi nell’antichità, fonte di proteine nelle diete monastiche che escludevano la carne e nelle diete vegetariane dei nostri giorni, componente fondamentale in impasti, torte e pasticci e condimento abituale di tanti piatti di pasta. Una ricchezza che trova in Italia una terra d’elezione, se si considerano gli oltre 400 tipi di formaggi censiti, che il Baccanale non mancherà di valorizzare e promuovere con i prodotti caseari e le numerose realtà culturali, produttive e turistiche del territorio imolese.

 

Il Comune di Imola invita le Associazioni, gli Enti, le Aziende agricole e vinicole, e tutti coloro che sono interessati alla rassegna, a formulare proposte ispirate all’argomento prescelto che possano arricchire e qualificare l’evento. Tali proposte vanno presentate utilizzando l’apposito form pubblicato sul sito del Baccanale www.baccanaleimola.it, entro il 31 maggio 2018.

 

 


 

Menu del Murello

Degustazione della settimana

Da venerdì 14 a domenica 16 giugno 2019

Antipasto del Murello

Piccole crescentine con salume e prosciutto di Parma


Sformatino di verdure con crema di Parmigiano Reggiano


Assaggio delle nostre marmellate in agrodolce e Squacquerone


o Melone e Prosciutto crudo di Parma


Tris di primi:

Cannelloni di ricotta, basilico, pomodoro e pancetta croccante


Fagottini di ricotta e speck al burro e salvia


Chicche tre colori con ragù di faraona bianco


Misto di secondi:

Galletto di fattoria arrosto


Bocconcini di filetto di maiale al lardo do colonnata e olio al rosmarino


Patate arrosto al forno & cicoria saltata in padella leggermente piccante


Golosità (anche a bis, a scelta tra i dolci della settimana):

Semifreddo agli amaretti e cioccolato; Salame di cioccolato; Mascarpone a scaglie e altri dolci…


Pane di nostra produzione e coperto.


A persona, € 29.00

Bimbi sotto i 10 anni, € 15.00

Adulto Senza Glutine € 32,00 (unica variante: un bis al posto del tris)

Primi con crescentine & tigelle

Bis di primi

Potete scegliere due primi dal menù degustazione




Crescentine & Tigelle a volontà con:

Cippollotti di Medicina - Pesto del Murello


Toccio di salsiccia leggermente piccante


Squacquerone (formaggio fresco tipico)


Prosciutto di Parma, salame, pancetta nostrana


Mortadella di Bologna IGP, coppa di testa e ciccioli romagnoli


Marmellate in agrodolce (cipolla, cocomero o peperoni)




Golosità (anche a bis):

Semifreddo agli amaretti, salame al cioccolato


Gelato alla lavanda, ecc...


Caffè e tisane e assaggio dei nostri liquori


Venerdì e Sabato su prenotazione         € 25.00

Bimbi sotto i 10 anni,        € 14.00

Senza Glutine, € 22.00 (Con piada al posto delle tigelle)

Crescentine & Tigelle

Crescentine e Tigelle a volontà

specialità della tradizione emiliana, assolutamente da provare




Servite con:

Misto di Affettati:


Prosciutto di Parma, salame, pancetta nostrana, mortadella di bologna, coppa di testa e ciccioli romagnoli


Toccio con ragù di salsiccia leggermente piccante


Marmellate in agrodolce (cipolla, cocomero o peperoni)


Scquacquerone (formaggio fresco tipico)


Cippollotti di Medicina e Pesto del Murello




Golosità (anche a bis):

Semifreddo agli amaretti e cioccolato, gelato alla lavanda ecc...


Caffè e Tisane


Assaggio dei nostri liquori


Venerdì e Sabato su prenotazione, a persona, € 21,00

Bimbi sotto i 10 anni, € 13.00

Senza Glutine, € 22.00 (Con piada al posto delle tigelle)

Menù di Pasqua e Pasquetta

Da domenica 21 a lunedì 22 aprile 2019

Antipasto composto da:

Uova sode alla diavola


Torta rustica ai carciofi


Sformatino di mortadella con caprino e pomodorini caramellati


Tris di primi:

Cappelletti in brodo di cappone


Lasagne verdi bolognesi


Farfalline con prosciutto crudo di Parma e asparagi


Misto di secondi con contorno:

Costolette d'agnello in tegame al profumo di rosmarino


Cosciotto di prosciutto in porchetta


Belga e radicchio stufati


Patate al forno e crema fritta


Dolci della tradisione:

Fiordilatte, Torta di riso,


Colomba al Mascarpone al caffè


Euro 36,00 a persona

Euro 17,50 bambini fino ai 10 anni

Speciale, Cena al buio, Last Minute e altri eventi

Non perdere i nostri eventi speciali, lascia la tua email

Acconsento al trattamento dei dati personali
0516962054
Offerte ed Eventi
Prodotti
Visitare